Chi siamo, come lavoriamo

Fisica, biologia, geologia, genetica, chimica… Tante discipline scientifiche con un denominatore comune: l’avanzamento delle conoscenze non si basa sulla semplice memorizzazione dei concetti, quanto piuttosto sul ragionamento, che fonda le radici sull’osservazione e sulla curiosità. Studiare le scienze significa comprendere dei concetti ma anche apprendere un metodo, far proprio un ragionamento e capire come applicarlo ad ogni ambito del sapere. La scintilla dell’apprendimento arriva da un evento che stimola la curiosità, mette in moto l’ingegno e attiva un metodo.

Questa è l’idea alla base delle attività che proponiamo. Nei laboratori didattici, i bambini e ragazzi saranno guidati a fare, provare, sperimentare, osservare e stimolati a utilizzare (senza nemmeno accorgersene) il metodo scientifico, per fare propri dei ragionamenti complessi che li portano alle conclusioni, alle scoperte. Li aiuteremo in questo senso a porsi le domande, percorrendo poi insieme il cammino per trovare le risposte, nel pieno rispetto dei loro tempi e delle loro inclinazioni.

I laboratori sono rivolti ai bambini e ragazzi, con proposte multidisciplinari che vedono fisica, chimica e biologia affiancarsi a elementi di storia, arte, tecniche artigianali su temi diversi, sviluppati tenendo conto dell’età dei bambini, sia per quanto riguarda il linguaggio utilizzato che l’impegno richiesto.

Le proposte didattiche, si rivolgono alle scuole (materna, primaria, secondaria di I grado), a biblioteche, associazioni, centri estivi, fattorie didattiche, enti e aziende private.

Su richiesta è possibile personalizzare le attività proposte adattandole e modulandole sull’età dei bambini, o progettarne di nuove sulla base delle vostre esigenze.
Contattateci per informazioni più dettagliate >> email: eventi.lab3000@gmail.com

  @eventi.lab3000

Scarica la nostra brochure informativa:

******************************************************

I laboratori sono condotti da Barbara Paltrinieri, giornalista scientifica freelance con ampia esperienza nella comunicazione della scienza e per la progettazione e conduzione di eventi didattici,
in collaborazione con Massimiliano Barbieri, esperto in tecniche e tecnologie sperimentali e primitive per la didattica.

Fotografie e immagini a cura di Loris Tagliazucchi

Nel rispetto delle normative imposte dall’emergenza coronavirus, organizziamo attività all’aperto: i bambini lavorano con materiali monouso, è garantito opportuno distanziamento e presidi per l’igiene delle mani. E’ richiesto l’uso della mascherina.